giovedì 28 ottobre 2010

Shortbread: biscotti speciali.

Questa ricetta è dedicata a Giovanna, la nostra cioccolatina bianca. Questi infatti sono i suoi biscotti preferiti, ed in una giornata piovosa ho deciso di mettermi all'opera per regalarli a lei e impiegarli in un thè pomeridiano con le amiche per ovviare ad una domenica pomeriggio di diluvio. Noi per rimanere in tema english tea, li abbiamo abbinati con un earl grey aromatizzato al bergamotto. Gli shorbread sono i tipici biscotti inglesi, burrosi e perfetti per una coccola pomeridiana. Godeteveli ad ogni morso perchè inebriano le papille gustative, inzuppateli in un bicchiere di latte e regalatevi un momento di puro gusto!

Ingredienti (pochi ma buoni):
  • 250 gr di farina
  • 120 gr di burro
  • 80 gr d zucchero
1) Sciogliete il burro e lavoratelo a fondo con lo zucchero. Fatelo con le fruste in maniera tale che possiate ottenere una morbida spuma alla quale unirete la farina setacciata.


2) Formate una palla con la vostra pasta e lasciatela riposare in frigo per circa 2 ore.


3) Passate le 2 ore la nostra pasta sarà solida e perfetta per essere lavorata. In che modo? Stendetela con il mattarello, lasciandole uno spessore di circa 1,5 cm, e formate con le mani dei piccoli rettangoli sui quali opererete dei fori con i denti di una forchetta.


4) Disponeteli ben distanziati su una teglia foderata con della carta da forno e lasciateli cuocere a 180° per 25 minuti.









Quando li tirerete fuori fate molta attenzione, quando ancora caldi sono friabilissimi e tendono a spezzarsi. Lasciateli raffreddare e dedicate loro una scatola di latta o un portabiscotti dove possano mantenere la loro croccantezza.



Godeteveli in compagnia o da soli, insieme ad un abbondante bicchiere di latte freddo.
Uno spuntino energetico e ricco di sapore. Perfetti da offrire agli amici, o perchè no, per regalarli in una bella confezione!



Short Bread Cookies on FoodistaShort Bread Cookies

20 commenti:

  1. li faccio subito, subitissimo!!

    RispondiElimina
  2. hai davvero buongusto giovanna :)

    RispondiElimina
  3. wow biscottis looks so delicious ....feel like to grab some ...awesome

    Satya
    http://www.superyummyrecipes.com

    RispondiElimina
  4. Due di questi con un bicchiere di latte tiepido e si comincia la giornata con il piede giusto...Mi piacciono troppo.
    un bacio

    RispondiElimina
  5. Ciao ragazze, sarebbero stati meglio questi dopo cena, eh?!!! ;) magari con un pò di crema :DDDD
    Giovanna, letto il "prima" devo dirti che se smetti di scrivere come facevi ti uccido con le mie mani!!!!!!!!!!!
    Un abbraccio....ciaoooooooooo

    RispondiElimina
  6. Fantastici Orsetta!!! quando sono stata a Londra a Febbraio ne ho mangiati tantissimi, belli alti e burrosi sono perfetti per una merenda in perfetto stile inglese!!! :P

    RispondiElimina
  7. Unos biscotti fantásticos, que delicia.

    Saludos

    RispondiElimina
  8. Yum!This looks delicious.I saw your blog from the foodie blog roll and I like what you have here.if you won't mind I'd love to guide Foodista readers to this post.Just add the Biscotti widget at the end of this post and it's all set, Thanks!

    RispondiElimina
  9. Quanto mi piacciono questi ..... troppo buonissimi!!!!Oggi ho già dato ai fornelli...i vostri cupcakes...ma presto li farò...bella idea per i pacchettini di Natale

    RispondiElimina
  10. Mi sono sempre ripromessa di provarli, ma non l'ho fatto: salvo la tua ricetta :D

    RispondiElimina
  11. Copi'incollare subitooooo :D
    Grazie per la ricetta ;)

    RispondiElimina
  12. @pamirilla: grazie della visita! hai visto che scrittrice? era un peccato cancellare quei post.. certo sarebbero stati meglio questi di quel castagnaccio
    @Luciana: penso di risponderti a nome di Orsetta se ti dico che la burrosità per lei è la caratteristica principale di un buon dolce! :)
    @jose: gracias a ti!
    @nitha: thank you for coming from India!
    @EliFla: hai proprio ragione, con un bel pacchettino rosso e verde sono perfetti da mettere sotto l'albero!
    @Alisa: we are very honoured that you find us and we will be very happy to share our recipe with the foodista readers! but you have to explain me the thing about the biscotti widget.
    @Milena e Valleaz: la ricetta è davvero facile da realizzare!! se la fate scattate una foto e partecipate al nostro contest

    RispondiElimina
  13. Favolosi!!!!!....li mangerei volentieri ora con un tè fumante!!!

    RispondiElimina
  14. Grazie Mirtilla! quando qualcuno me li regala li conservo gelosamente e me li faccio durare tantissimo!!

    RispondiElimina
  15. pamirilla grazie! sono post di molto tempo fa..ma comunque ogni tanto mi rimetto a scriver qualcosa!;)

    RispondiElimina
  16. Elena da Firenze29 ottobre 2010 17:29

    Io li amo questi pasticcini qua!

    Elena

    RispondiElimina
  17. SONO SUBLIMI!! LI HO FATTI! OTTIMI DA REGALARE!!

    RispondiElimina
  18. Li ho fatti! Ma vi chiedo un consiglio per la prossima volta (io e i biscotti: due mondi che non s'incontrano...): l'impasto, dopo esser stato in frigo, era durissimo... non come il vostro bello nella foto... non mi son venuti belli alti, e la seconda infornata s'è anche bruciata... svelatemi i trucchi... vi prego! :)

    RispondiElimina