martedì 9 novembre 2010

Pasta Martelli ricetta d'Autunno

Ciao a tutti!
Ecco il post che avevo promesso con la pasta Martelli che Marzia, Orsetta ed io abbiamo realizzato nel weekend di Halloween a Siena!
Per questa ricetta avevamo a disposizione dei funghi porcini trovati la mattina stessa e delle salsicce, amatissime da noi in Toscana! Abbiamo utilizzato soltanto il gambo dei funghi perché le cappelle ce le siamo riservate per farle alla brace (noi golosone).

Ecco gli ingredienti per realizzare questa pasta per 4 persone:

- olio
- 3 o 4 gambi di funghi porcini
- trito di erbe a piacimento quali rosmarino, prezzemolo e salvia
- 2 salsicce
- 400 gr. di Spaghetti Martelli


Abbiamo messo a scaldare l'olio in una padella antiaderente e nel frattempo abbiamo tolto la pelle dalle salsicce e ridotte in pezzettini.

Per pulire i porcini abbiamo utilizzato un panno umido ed uno spazzolino con setole morbide, infatti in questa fase è importante non passare mai i funghi sotto l'acqua lavandoli, poiché questo danneggerà il sapore del fungo rendendolo eccessivamente acquoso.

Utilizzando una mezzaluna abbiamo sminuzzato il trittico di erbe, noi avevamo prezzemolo salvia e rosmarino, ma voi potete usare ciò che volete, in fondo in cucina un pò di fantasia ci vuole!

Alla salsiccia rosolata nell'olio per 5-6 min. abbiamo unito i gambi dei funghi fatti a dadini, lo abbiamo fatto in quest'ordine poiché è importante che la cottura della salsiccia sia maggiormente prolungata rispetto a quella dei funghi, piu delicati e meno bisognosi di cottura. Abbiamo completato aggiungendo le erbe tritate e qualche cucchiaio d'acqua della pasta.

Abbiamo scolato gli spaghetti Martelli al dente prima di ripassarli in padella insieme ai funghi.

Saltata la pasta con salsicce e funghi per pochi minuti, abbiamo impiattato. Risultato ottimo, buonissimi i funghi e resa della pasta ottima, di gran lunga superiore alle aspettative!


Auguro un buon inizio di settimana a tutti, Giovanna

Con questa ricetta partecipiamo alla raccolta

15 commenti:

  1. Assolutamente fenomenale, è un po' che penso a un primo di funghi e salsiccia ed eccovi qua che me ne fornite tutti i dettagli! Certo, ci vuole una pasta molto speciale... quella ricevuta in omaggio alla serata Voiello andrà bene?

    RispondiElimina
  2. tentar non nuoce!! ti assicuro che il trito di erbe aromatiche aggiunge quello cha manca a questa pasta.. se provi facci sapere!

    RispondiElimina
  3. davvero una gustosissima ricetta :)

    RispondiElimina
  4. Io trovo che i funghi con la salsiccia siano un matrimonio perfetto!!!!Buonissima la vostra pasta!!!Buona giornata!!!Baciozzi

    RispondiElimina
  5. Ohhh buona!! io l'ho presa ben 3 volte :D gnam gnam

    RispondiElimina
  6. oddio penso che se ne avessi un piatto davanti ora lo finirei in 5 secondi!!!

    RispondiElimina
  7. Salsiccia e funghi vanno a nozze insieme un abbinamento che io amo particolarmente.....brava ciao

    RispondiElimina
  8. Davvero una ricetta gustosa e di stagione...brave ragazze!!!

    RispondiElimina
  9. Ottimo!!!...salsiccia e funghi è un abbinamento che trovo perfetto!!!

    RispondiElimina
  10. Poco fa ho detto al consorte: " facciamo qualcosa con i funghi e la salsiccia?" ed ecco qua la ricetta! =)

    RispondiElimina
  11. Prova Mari! e non dimenticare le erbette se ce le hai, che gli danno un pizzico di aromatico che rende questa pasta perfetta!

    RispondiElimina
  12. Wow ragazze, che bella ricetta!!!
    Ciao Giovanna, sono passato a ricambiare la tua visita dell'altro giorno! Adesso mi sbircio gli altro vostri post! Ciao Ciao!

    RispondiElimina
  13. Hola. A mi los espaguetis me gustan con cualquier cosa, qué buenos...
    Un beso.

    RispondiElimina