giovedì 25 novembre 2010

Croccanti evergreen matcha e castagne

Chi lo ha detto che essere una food blogger imponga limiti di originalità e inventiva?
Il web è ricco, forse saturo, di idee culinarie straordinarie, perfette per essere modificate, ricreate e fuse ma allo stesso tempo anche di idee da riprendere e divulgare in un continuo e goloso tam tam mediatico. Quella del matcha, pregiato thè verde giapponese, è una moda che non esita a svanire ma che, a ragion veduta, rappresenta un originale espediente per cucinare in maniera estrosa ed originale alcuni piatti evergreen, sempre verdi, come i biscotti. E altro che verdi, grazie al matcha ne otterrete di verdissimi. Il sapore è assicurato e, come suggerisce la cromoterapia, anche l'umore ne sarà appagato.
Fu così che anche le cioccolatine avvicinarono a questo ingrediente, pur coscienti della facile reperibilità di ricette come questa sul Web. Eppure, da buone fruitrici e sostenitrici di questo mezzo, siamo profondamente complici della missione virale dell'etere e per questa ragione vogliamo contribuire a diffondere ricette come queste: semplici, genuine e di grande effetto!
Ma potevamo smentirci? No, e quindi abbiamo voluto aggiungere il nostro tocco unendo all'impasto un ingrediente insolito: le castagne. Curiose? Allora seguite la ricetta insieme a me e vedrete il risultato!!


Ingredienti:
  • 150 gr di farina
  • 80 gr di castagne bollite
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 180 gr di burro
  • 3 tuorli
  • 2 cucchiaini di tè verde matcha
  • zucchero semolato per la decorazione
1) Il primo passo come sempre è la lavorazione del burro e dello zucchero a velo, che unirete tra loro fino ad ottenere una spuma morbida.

2) Unite il the verde, la farina e le castagne (bollite e accuratamente schiacciate) in una terrina cercando di ottenere un impasto farinoso ma di una piacevole colorazione verde uniforme.


3) Versate il composto farinoso nel recipiente all'interno del quale avete lavorato burro e zucchero e lavorate il tutto con le mani.

4) Aiutatevi nella lavorazione unendo adesso al vostro composto i 3 tuorli. Lo scopo è quello di formare una pasta liscia, elastica ed uniforme che lascerete riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.


5) Passato questo tempo aiutandovi con un mattarello stendete la pasta e ricavate i vostri biscotti dandogli la forma che preferite.


6) Prima di infornarli passate i bordi nello zucchero semolato. Questo segreto lo abbiamo carpito da Sigrid e dobbiamo ammetere che è stato vincente e sicuramente da riutiluzzare anche per altri biscotti.


7) Infornate le vostre creazioni, basteranno 15/20 minuti a 180° prima di poterli assaggiare. Giusto il tempo di preparare un buon thè (ovviamente verde) per accompagnarli.



Con questa verde ricetta partecipiamo al contest

26 commenti:

  1. mi piace molto il the...
    Questo connubbio è interessante! =)

    RispondiElimina
  2. Devo dire che il gusto del thè è predominante, non invade solo il colore ma incide tantissimo sul sapore. Un dolce amaro curioso nell'odore e nella consistenza, dovete provarlo per avere un'idea. Noi lo abbiamo trovato originalissimo.

    RispondiElimina
  3. Veramente!!!!Anche il colore è originale!!!Sono felice di avervi "scovate" Bene, buona serata deny

    RispondiElimina
  4. ma che bel verde vivo!!!ma siete proprio tre genietti! brave bacioni!

    RispondiElimina
  5. avete tagione. anche io è da un pò che osservo in giro sui blog dolci e biscotti squisitissimi, tutti a base di thè matcha. la tentazione di provarli è fortissima, anche perchè l'aggiunta di castagne mi incuriosisce parecchio

    RispondiElimina
  6. Ma che belli e buoni questi biscottini!!!...bravissime!!!
    Io non ho mai usato il thè matcha ma sono curiosissima!!!!

    RispondiElimina
  7. Che ricetta originale e che belli i biscotti colorati!!!Questo tipo di thè lo devo provare!!! Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  8. Belli e semplici, ma essendo una "novellina" non avevo mai sentito questo tè...si trova facilmente? Nelle erboristerie?
    Grazie e ancora brave!
    Claudia

    RispondiElimina
  9. A me il matcha piace tanto..come questa ricetta...e visto che probabilmete prossima estate si va in Giappone...indovinate di cosa farò incetta????

    RispondiElimina
  10. Io l'ho trovato in un negozio di specialità giapponesi. È la polvere usata per la cerimonia del thè. Probabilmente si trova anche in erboristerie e negozi di thè ben forniti!

    RispondiElimina
  11. Belli e originali questi biscottini!!! il tocco delle castagne dà una nota autunnale che mi piace molto!!! complimenti...un abbraccio

    RispondiElimina
  12. ma guarda che ti sei inventata!!davvero un bellissimo effetto :)

    RispondiElimina
  13. Che belli, e che buoni che devono essere!!! E' da tanto tempo che voglio provare ad usare il tè matcha, penso proprio che domani andrò a prenderlo! Così parteciperò anche al vostro Contest!!!!!
    Buon week-end!
    Serena

    RispondiElimina
  14. Nel mio blog c'è un piccolo premio per voi :D

    RispondiElimina
  15. wow..che bella ricetta....oltre che ad essere sicuramente buoni sono anche splendidi a vedersi...ottimo il trucco di passare i bordi prima nello zucchero...brava brave!!!!
    a presto
    ciaoooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  16. Greetings from Malaysia! ;)

    Hi, came in through a long blogwalking. U have a lovely and yummylicious blog here! Loved your cookies colour! :D

    Cheers!

    RispondiElimina
  17. bellissimi!!!! il mio ragazzo adoro questo tipo di the, appena trovo un minuto (si fà per dire! :S ) bisogna che ci provo!!! grazieeeee ;)

    RispondiElimina
  18. @love2cook: thanks fro the visit and for the walk to find us! i hope you will come to visit us often

    @lucia: prova a farli! non ci vuole poi cosi tanto.. :)

    RispondiElimina
  19. Io uso spesso il macha che ho conosciuto in Giappone molto prima dei tam tam blog-mediatici. Quando con molta fierezza ho fatto assaggiare i primi dolci i commenti sono stati "buono...sa un pò di broccolo" :( Ma non mi sono arresa e ho fatto bene. Non per tutti, ma raffinato da morire!!!!!

    RispondiElimina
  20. Ahah, sa di broccolo è fantastico!! Grazie della visita pamirilla :) giovedì dovremo essere a Roma per voiello, tu ci sei vero?? Forse mangi qualcosa preparato da noi!! :)

    RispondiElimina
  21. Ma quanto sono verdi???? E quanto sono buoni questi biscottini tutti verdi??? Baciuzzi e notte....stefy

    RispondiElimina
  22. Ho una confezione di matcha che non ho mai utilizzato. Direi che è giunta l'ora!

    Ho letto che giovedì cucinerete alla cena voiello. Sarà un piacere provare il vostro piatto!

    RispondiElimina
  23. eh si, il matcha è perfetto nei dolci.. devi provare! ieri juls ci ha insegnato a cucinare dei muffin al matcha e cioccolato bianco...mmm presto mettiamo le foto!

    A giovedì allora antonella! :)

    RispondiElimina
  24. Cara Marzia avevi proprio ragione, con questo tè si ottiene veramente un bel colore.
    Ciao Gianni

    RispondiElimina