martedì 15 marzo 2011

Cheesecake ai frutti di bosco con latte condensato e panna montata

Quale migliore occasione del compleanno di una collega per portare in ufficio un soffio di primavera e un tocco di colore?


Il dolce per l’occasione è stato un dolce su richiesta pertanto la scelta obbligata mi ha suggerito l’idea di reinventare la ricetta originale per cercare un nuovo ingrediente segreto che, pur cambiando il gusto, inneggiasse ad un un sapore nuovo che ne mantenesse tuttavia intatto il ricordo ed il perfetto connubio con la frutta fresca.

Sto parlando di un cheesecake, uno dei miei dolci preferiti proprio perche veloce e versatile, vestito a festa per l’occasione e reinventato utilizzando il latte condensato, quella crema dolcissima che fa impazzire i bambini..e non solo!

L'aggiunta del latte e della panna lasciano scivolare via il gusto forte del formaggio, lasciandone il ricordo e il retrogusto e aprendo la strada alla dolcezza.

Il risultato? Una crema morbida su un letto di biscotti croccanti, ricoperta da una cascata di frutta fresca e rossa.

Curiosi di sapere come creare questo piccolo idillio? Ecco la ricetta:
  • 300 gr di biscotti digestive
  • 250 gr di burro
  • 250 gr di ricotta
  • 500 gr di formaggio fresco tipo Philadelphia
  • 300 gr di latte condensato
  • 250 gr di panna fresca montata
  • 4 fogli di colla di pesce
  • frutti di bosco a piacere per decorare


Come già saprete il segreto del cheesecake sta nella sua base biscottata che otterrete tritando finemente i biscotti e unendoli al burro fuso tiepido. Uniti e amalgamati sul fondo della teglia e lasciati qualche ora in frigo, i biscotti creereanno la base perfetta per la vostra crema.

Il procedimento per creare il cuore del cheesecake è altrettanto veloce e semplice. Unite con cura ricotta setacciata, Philadelphia e panna montata e con una frusta amalgamate fino ad ottenere una crema morbida e densa.

Unite il latte condensato e continuate a mescolare, la vostra crema che, grazie a questo nuovo ingrediente, assumerà un aspetto più liquido e quando sarà senza grumi avrà raggiunto la consistenza ricercata.

Aggiungete 4 fogli di gelatina alla crema, trattati seguendo le istruzioni sulla confezione, e continuate a mescolare.

Versate la vostra crema sulla base biscottata e iniziate a distribuire la frutta per decorarla.
Io ho scelto una miscela di frutti di bosco e fragole, ma sono rimasta incantata dall’idea di sperimentare una decorazione con le pesche sciroppate. Idea assolutamente da riproporre per rendere questa ricetta adattabile ad ogni occasione e perfetta per ogni palato.


Lasciando la vostra torta in frigo la crema di addenserà raggiungendo una consistenza fresca e morbida. Ideale come dessert e pausa sfiziosa. 


Un risultato..da leccarsi i baffi! Anche quelli del vostro gatto... 

19 commenti:

  1. ahahahaha il gatto ha un a faccia buffissima..stava partendo all'attaccooooo!! Che bomba che hai fatto! Dopo questa i livelli di zuccheri nel sangue si saran impennati!

    RispondiElimina
  2. Mi snervate tutti con questi frutti di bosco bellissimi e coloratissimi che io non posso mangiare:( Ecco, la ricetta è divina, ho l'acquolina :)

    RispondiElimina
  3. ahahah la foto del gatto è fantastica! è lì con gli occhi sbarrati che dice "adesso faccio un balzo e me la magno".. e ha ragione, bella &buona! :-)

    RispondiElimina
  4. ottima questa chees...okkio al gatto,lo vedo bello attento :)

    RispondiElimina
  5. estasiata!! c'è un pensiero per te nel mio blog, vieni a prenderlo ;) a presto!

    RispondiElimina
  6. Ciao belle donne!!!!Che delizia questa cheese cake.....

    un bacino e a presto....stefy

    RispondiElimina
  7. fantastica!!davvero originale questa chees!
    buona serata,francesca

    RispondiElimina
  8. ahahahahahah il gatto lo adoro eheheh
    bellissima ricetta.. immagino quanto dev'esser stata buona ^_^

    RispondiElimina
  9. Interessantissima questa versione rivisitata!

    RispondiElimina
  10. deve essere superlativo..bacio Simmy

    RispondiElimina
  11. Ti è venuta molto bella, complimenti ciao

    RispondiElimina
  12. BUONISSIMO!!!!!COMPLIMENTI PER TUTTO EPIACERE DI CONOSCERTI!!!!

    RispondiElimina
  13. Brava Ory cucinosa! è venuta bellissima.. bacini <3

    RispondiElimina
  14. <3 era un sogno, buonissima!

    RispondiElimina
  15. Sempre buonissime le cheesecake...e pensare che fino a qualche anno fa ero convinta che venissero buone solo quelle con il preparato, quelle della cameo, per intenderci!!! Veloci, versatili, belle e....BUONISSIME! Complimenti alla vostra versione!
    GNAM!

    RispondiElimina
  16. Ma che bella, un trionfo di colore!
    Quanto al gusto non ho dubbi, dato che anche io faccio un cheesecake con il latte condensato ed è uno dei dolci che mi chiedono di più.
    Ciao!

    RispondiElimina
  17. Si è stato un tripudio, ora che ho scoperto i risultati del latte condensato credo che diventerà uno dei miei ingredienti MUST HAVE (zuccherosità permettendo!!)

    RispondiElimina
  18. Il gatto mi sembra moooolto interessato! :) E io anche a dire il vero!ù

    RispondiElimina